UNA SPIAGGIA PER VICENZA

Services

Brief Progetto

L’intervento, inerente il recupero dell’area San Biagio a Vicenza, prevedeva di allestire una vera e propria “spiaggia urbana”: uno spazio in grado di ospitare attività di divertimento e intrattenimento culturale.

Il progetto per il bando di gara sviluppato dallo Studio Omodei è risultato vincitore.

SPECIFICHE

RIGENERAZIONE URBANA 100%
OUTDOOR DESIGN 50%
LIGHT DESIGN 50%
  • Superficie 800 mq
  • Importo lavori 70.000 euro
  • Servizi svolti predisposizione progetto per bando di gara
  • Cliente Legatte srl
  • Data 2019
  • Stato Bando vinto: incarico concluso – lavori eseguiti

Il progetto prevedeva di configurare l’area come un “salotto urbano” e come una sorta di “spiaggia-giardino”: particolare attenzione infatti è stata prestata all’integrazione ambientale attraverso lo studio degli spazi verdi.

Sono stati utilizzati muri lignei rivestiti con verde verticale, per realizzare una “quinta scenica” ed organizzare tutte le funzioni.

Un altro tema fondamentale è  quello della sostenibilità: tutti gli allestimenti sono correlati al tema della consapevolezza ambientale. Nella scelta degli arredi infatti è stata data, quando possibile, priorità ad elementi ecocompatibili a basso impatto ambientale.

 

Per la scelta dei sistemi di ombreggiamento l’idea progettuale trae spunto da ambientazioni “outdoor” caratterizzate da eleganza delle soluzioni e qualità dei materiali installati. Si propone  di schermare la luce del sole solo nelle aree più vicine al fiume, tramite un sistema di pali in legno tinteggiato bianco e tiranti in acciaio inox, disposti per sorreggere una serie di tende triangolari in tessuto écru.

I chioschi sono realizzati in legno tinteggiato bianco. Il tetto piano conferisce ai volumi un aspetto più neutro e una sagoma “pulita”, in modo che si inseriscano al meglio nell’ambiente circostante.